News

Corona variants

Lotta alle varianti del SARS-CoV-2

Perché una mutazione prevale su un’altra?

galline

Confermato in Svizzera il virus altamente patogeno dell’influenza aviaria

Tramite sequenziamento, all’IVI si è rilevato che si tratta del ceppo H5N1 del virus di influenza aviaria altamente patogeno.

Comunicati

Per visualizzare i comunicati stampa è necessaria Java Script. Se non si desidera o può attivare Java Script può utilizzare il link sottostante con possibilità di andare alla pagina del portale informativo dell’amministrazione federale e là per leggere i messaggi.

Portale informativo dell’amministrazione federale


Contatto IVI

Istituto di virologia e di immunologia IVI
Sensemattstrasse 293
CH-3147 Mittelhäusern

Tel +41 (0)58 469 92 11
Fax +41 (0)58 469 92 22
info@ivi.admin.ch

In primo piano

corona et palcenta

La placenta umana, un bersaglio della SARS-CoV-2

Cosa succede nella placenta umana dopo un'infezione da SARS-CoV-2? I team di ricerca dell'IVI e del CHUV sono stati in grado di determinare che le cellule della placenta umana possono essere infettate con il SARS-CoV-2, e che il virus prolifera in queste cellule, infettando di seguito le cellule placentari vicine.

Rennende Hunde

La rabbia

Rabbia in Svizzera: una lotta quotidiana. In caso di sospetto, bisogna agire rapidamente per proteggere da questa zoonosi mortale gli esseri umani potenzialmente esposti.

Portrait Thao Tran (2)

Blog- Giovani ricercatori dell’IVI

Thao Tran: “Un aspetto importante è l’aver avuto bisogno soltanto dei dati di sequenziamento del virus in questione, con i quali siamo riusciti a sintetizzare i mattoni per ricostruire l’intero virus tramite la piattaforma a base di lievito”.

Impfstoffe-klein

Vaccinazione

Vaccinazione, Vaccini

Diagnostik Startseite

Diagnostica

Malattie animali, laboratori di riferimento

In cooperazione con l'università di Berna
www.ivi.unibe.ch
uni_bern_logo
https://www.ivi.admin.ch/content/ivi/it/home.html